Visualizzazione post con etichetta Instragram. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Instragram. Mostra tutti i post

QUANTA VERITÀ C'E' DIETRO ALLE FOTO SU INSTAGRAM?

www.fashionsobsessions.it , zairadurso, influencer, verità dietro alle foto sui social, come si vive da influencer, instagram tips photo, come funziona il mestiere di creator, fashionsobsessions, @zairadurso, pinterest, social media manager


Da quando ho aperto il mio profilo Instagram riecheggia la stessa domanda nei miei Direct: Fai sempre le foto e dopo le posti?
E' una gran bella domanda e necessita di una spiegazione quantomeno consona e degna.
La professione di Influencer o blogger che sia è materia complessa e complicata e non sempre esistono le risposte giuste a tali argomenti.
Come prima essenziale cosa, và ricordato che in quanto professione non è sempre tutto immediato.


www.fashionsobsessions.it , zairadurso, influencer, verità dietro alle foto sui social, come si vive da influencer, instagram tips photo, come funziona il mestiere di creator, fashionsobsessions, @zairadurso, pinterest, social media manager

PROFESSIONE INFLUENCER: SCATTI E POST PRODUZIONE


Personalmente scatto in sequenza.
Lo so, molti di voi adesso diranno che sono una persona falsa ed ipocrita, ma non è facile conciliare un lavoro da illustratrice, la professione di blogger e l'impegno da studentessa.
Scattare in sequenza, sfruttando un giorno dove sono più libera è l'unica soluzione
Creare un feed omogeneo è davvero importantissimo per chi, come me, lavora con i social e crea contenuti di qualità  ( Si spera!).
Per ottenere i risultati cromatici che vedete sul mio profilo e su quelli delle mie colleghe, è necessario un lavoro certosino di organizzazione e programmazione dei singoli post.
Nulla di improvvisato e nessuno scatto senza una logica di fondo.

Ogni foto viene scattata sempre allo stesso orario e con condizioni di luce simile alla precedente. 
Questo per garantire in fase di editing maggiore omogeneità tra gli scatti.
Altro fattore importante ed essenziale è la scelta dei capi indossati.
Nel mio caso, utilizzando un Teal and Orange che ho opportunamente modificato per renderlo più personale, la scelta ricade sempre su toni neutri che risaltano così l'arancio dei miei capelli e di capi complementari blu ed azzurri.
Questi colori infatti, una volta applicato il preset con Lightroom, vengono maggiormente esaltati, dando alla foto un appeal quanto più interessante possibile.

www.fashionsobsessions.it , zairadurso, influencer, verità dietro alle foto sui social, come si vive da influencer, instagram tips photo, come funziona il mestiere di creator, fashionsobsessions, @zairadurso, pinterest, social media manager


INSTAGRAM: QUANTO C'E' DI VERO NELLE FOTO POSTATE?


Un profilo Instagram o Facebook che viene utilizzato per fini lavorativi non sarà quindi trascurato e con foto che per colori, cozzano tra loro. 
Ogni dettaglio viene curato, e per fare ciò, il tempo e lo studio di luci, pose ed accessori risultano quantomai essenziale. Specie se si tratta di una campagna social, dove ci sono delle direttive da seguire per la creazione di contenuti multimediali.
Discorso analogo è da applicare ai contenuti su Stories ed IGTV.
Essi infatti vengono editati con svariate app, dalle più comuni come Unfold a programmi di editing più complessi come Adobe Premier.
Tutto per ottenere dei prodotti finali di qualità, interessanti e performanti.
Prodotti che possano piacere al pubblico e che riscontrino il gusto delle aziende che decidono di investire soldi, tempo ed energie nel nostro lavoro.

www.fashionsobsessions.it , zairadurso, influencer, verità dietro alle foto sui social, come si vive da influencer, instagram tips photo, come funziona il mestiere di creator, fashionsobsessions, @zairadurso, pinterest, social media manager


Non dimentichiamoci che tutto questo, se fatto con passione, cura e dedizione, è un lavoro a tutti gli effetti, con le conseguenti retribuzioni.
Ed il lavoro deve essere sempre fedele alle aspettative del pubblico che ci segue e delle aziende.
Ma questo non implica una mancanza di verità nei contenuti postati.
E' più un lavoro che viene svolto dietro le quinte, qualcosa che il followers non dovrebbe nemmeno percepire e che serve altresì a garantire una longevità al profilo stesso.

Curare gli elementi, rendere il profilo omogeneo, proporre sempre contenuti di qualità e con un livello di base quanto più possibile simile, richiede organizzazione.
Quindi no, non tutte le foto sono postate nell'immediato, di media passano almeno trenta minuti dallo scatto, ma tutto quello che realizzo ( Parlo in linea personale) è quantomai vero, sentito, studiato e profondamente amato.
Perchè un lavoro di progettazione e studio delle luci, delle pose e degli oggetti di decoro, nella maggioranza dei casi, serve a dare, produrre ed ottenere contenuti comunicativi ed espressivi.

With love, Zaira


STAY TUNED WITH FASHION'S OBSESSIONS


UNA VITA CON L'APPARECCHIO ORTODONTICO

www.fashionsobsessions.it - zairadurso- influencer con l'apparecchio - @zairadurso - come vivere con l'apparecchio - come comportarsi con l'apparecchio ortodontico - #fashionsobsessions


Quello che sto per scrivere non è di certo un post che avevo programmato di fare, ma credo sia giusto parlarne.
Lo scorso Ottobre ho deciso di andare dal dentista dopo secoli e di fare un controllo di routine. Dovete sapere che io ho una paura folle e disumana dei dentisti, o almeno, avevo, e che non tollero mi si tocchi il volto se non previa autorizzazione e mille voli pindarici.
Devo trovarmi a mio agio prima che un mio amico, fidanzato ipotetico o anche solo conoscente, mi possa toccare il volto.
Succede che ad Ottobre vado dal dentista e che dopo una breve occhiata ed una panoramica mi invita a tornare il mese dopo per montare l'apparecchio.

Immaginate la mia ansia a tale rivelazione da parte del mio dentista ed il mio sconforto all'idea di dover essere una che lavora sul web con le stelline e tre kg di metallo tra i denti. 
Ho cominciato a vedere tutte le dirette e le foto degli interventi di implantologia ortodonica, l'ansia da prestazione saliva, la voglia di fare delle foto sempre più belle fino alla fine del mese pure, i drammi da denti e dolore non facevano che aumentare all'interno del mio cervello.
Per qualche ora ho invocato pure i cani alsaziani della mia amata Bridget Jones, giusto per venirmi a salvare da tale supplizio.
Inutile dirvi che sono una di quelle persone calme e posate che affronta tutto con calma zen, perchè prendervi in giro non mi piace assolutamente.

www.fashionsobsessions.it - zairadurso- influencer con l'apparecchio - @zairadurso - come vivere con l'apparecchio - come comportarsi con l'apparecchio ortodontico - #fashionsobsessions

APPARECCHIO ORTODONTICO: PRO E CONTRO


Ho cominciato a correre per casa, a chiedermi quali pose ed espressioni facciali dovessi evitare, di tutto per non farlo notare.
I primi giorni è andata così.
Pian piano mi sono resa conto che la mia salute viene prima di foto, video, esperienze simili e pure la remota possibilità di non trovare un fidanzato.
La mia salute, il mio benestare e la  possibilità di vivere fino alla fine dei miei giorni con dei denti bellissimi, dritti e senza difetti mi ha parecchio allettata. Già mi ci vedevo a fare la pubblicità di qualche prodotto bizzarro per la cura dei denti o ad essere una delle nuove testimonial della campagna contro le carie in Italia. Ma esiste davvero una campagna simile? Chissà, da oggi lo aggiungiamo alla lista dei sogni da realizzare.
Il giorno del primo montaggio, volevo morire.
Immaginate sempre me, donna dai nervi di ferro, senza mai un cedimento e con la rabbia facile, seduta per mezz'ora piena su quella sedia, con tre persone a lavorare sulla mia bocca, una luce puntata in volto e senza poter parlare.
Beh, sul non poter parlare, con buona pace del mio dentista, abbiamo ancora da lavorare, visto che riesco a parlare molto bene anche con la sola gola.

www.fashionsobsessions.it - zairadurso- influencer con l'apparecchio - @zairadurso - come vivere con l'apparecchio - come comportarsi con l'apparecchio ortodontico - #fashionsobsessions


Alla fine della giornata, l'unico e solo pensiero nel mio cervello era: " Ma che davvero non posso più mangiare le Lupo Alberto? (Si, sono da sempre le mie caramelle preferite, sappiatelo)
E niente più patatine da supermercato, noccioline, arachidi, pane croccante, bruschette, gelati con la granella e cotolette extra fritte e croccanti? "
Ma il colpo di grazia è arrivato quando mi è stato imposto di non mordere, addentare, agganciare, spezzare coi denti, triturare nulla per i prossimi tre anni circa.
Ecco, immaginate la principessa che è nel mio cuore, non poter mangiare assolutamente nulla, nemmeno per errore. E tre giorni di alimentazione controllata, pappette, snack dal dubbio sapore di morte e l'assenza quasi totale di sapori all'interno della mia bocca.
La vera sfida è stata cambiare la mia alimentazione nel corso dei mesi.

Ho infatti scoperto che non riesco a mangiare l'insalata, che devo rieducare la mia bocca a compiere dei gesti ovvi e banali che per ventidue anni erano stati eseguiti in maniera del tutto errata.
Il primo Natale senza poter mangiare come al solito, un trauma di proporzioni bibliche se sei del sud ed hai da mangiare la quantità di cibo che in media mangiano tre persone, in un mese, in sole tre ore e mezza.
Il primo compleanno con l'apparecchio, la rassegnazione che è sopraggiunta dopo pochi mesi di torture ed operazioni a tre mm dal volto, nemmeno ve la racconto.
A migliorare la situazione ci hanno pensato i miei amici con le loro splendide foto e tanti glitter.

www.fashionsobsessions.it - zairadurso- influencer con l'apparecchio - @zairadurso - come vivere con l'apparecchio - come comportarsi con l'apparecchio ortodontico - #fashionsobsessions


Nel corso dei mesi, chi mi segue sui social si è via via abituato a vedere me con le piccole mutazioni nella mia bocca, prima sopra e poi anche sotto. 
E tante ragazzine hanno cominciato a mandarmi le loro foto con i progressi e raccontarmi le storie di dolore ed anche immensa gioia.
Come quella volta che grazie alla mia amica Daniela ho scoperto come mangiare meglio e come poter oggettivamente barare senza far casini in bocca e concedermi dei mini lussi. O come di quella ragazzina che si è convinta a mettere le stelline perchè anche la sua influencer preferita aveva le stelline in bocca e non se ne vergognava.
Ho anche messo a punto una mini guida per donne di tutte le età con l'apparecchio per sopravvivere al meglio a questo grosso deficit momentaneo.

Per il resto, divertitevi e siate sempre e comunque felici, che l'apparecchio passa, la salute resta.
Curarsi non deve assolutamente essere qualcosa ci mette in una posizione scomoda, e nessuno, nemmeno per scherzo, deve sentirsi in difetto o un freak.


With love, Zaira


STAY TUNED WITH FASHION'S OBSESSIONS



































COME FACCIO A DIVENTARE INFLUENCER?

come diventare influencer- tutti i segreti per fare delle proprie passioni il lavoro dei sogni- come si diventa influencer- fashionsobsessions.com- instagram- come guadagnare con instagram- zairadurso


Da quando ho aperto il blog, una delle domande che mi viene fatta più spesso è come sia possibile che un blog o in generale un sito web o un profilo Instagram sia monetizzabile.
C'è chi mi da ancora della matta a voler vivere di scrittura e di passioni ad essa connesse quali musica, moda e lifestyle.
Moltissimi altri passano le loro giornate a chiedersi come faccia una ragazza a 21 anni a collaborare con brand di livello, metter da parte soldi ed esser felice.

Instagram è parte di questo circo, ed è, senza mezzi termini, il mio social preferito, dove spesso racconto stralci di vita, esperienze e piccoli dettagli della mia vita privata (Se sbirciate le mie Stories, saprete che ho una migliore amica matta ed amici che fanno cose fighissime).
Instagram, inutile nasconderselo, mi offre spesso la possibilità di avere contatti con persone bellissime, enti di promozione turistica, artisti e brand.
Grazie ad Instagram, ogni mese ho una serie di entrate fisse, ma questo non significa che io riesca a mentire su quel social, anzi, spesso vi dico pure troppo!

come diventare influencer- tutti i segreti per fare delle proprie passioni il lavoro dei sogni- come si diventa influencer- fashionsobsessions.com- instagram- come guadagnare con instagram- zairadurso

COME FACCIO A DIVENTARE INFLUENCER? CHE COSA HANNO GLI ALTRI IN PIU' DI ME?


Non mi sono mai sentita una ragazza capace di influenzare le idee del mercato o peggio, quella che consiglia le cose migliori per gli altri, visto che molto spesso ho bisogno di leggere e confrontarmi in prima persona con le persone che mi circondano.
Non riesco a comprare un nuovo abito o cambiare il colore dei miei capelli senza aver prima chiamato la mia migliore amica, inviato 35 messaggi ad ognuno dei miei amici ed infine, aver chiesto comunque il parere di mio zio.
Il blog è nato per gioco, in un periodo della mia vita in cui tutto era nero ed ero stata lasciata da quello che ritenevo il fidanzato della vita a 17 anni.
Ecco, se potessi tornare indietro, direi alla Zaira 17enne disperata, che poteva mettersi a scrivere sul web a 16 anni, pure prima del primo disagiato degno di nota.
Instagram è arrivato a 18 anni, quando ho preso il primo smartphone, tutto perchè una vecchia amica si divertiva a modificare le mie foto con i filtri di default del social.
Foto che ovviamente farebbero urlare di terrore chiunque, me compresa.
Ho iniziato a scrivere per passione, quando i miei compagni di liceo mi prendevano per il culo in classe e tutti i miei amici si scocciavano a scattarmi mille foto per questo blog.


Scrivevo senza conoscere cosa fosse il linguaggio SEO (Cosa che adesso invece ritengo essenziale) e di getto, senza far caso alla punteggiatura e a quello che volessi davvero comunicare.
Ci mettevo e ci metto ancora il cuore, stavolta controllando meglio quello che voglio dire, rileggendo e talvolta meditando sulla combinazione migliore di parole da adottare.
La cosa bella è che comunque vi sto simpatica e voi continuate a leggere le mie avventure senza grosse pretese. Ho imparato che da me non vi aspettate la ragazza sempre perfetta e dalle foto al limite dell'editoriale di moda, quanto piuttosto una cara amica con cui parlare e a cui confidare i segreti più profondi.
Negli anni vi siete appassionati a quello che scrivo, ai racconti sentimentali, alle mie gaffe e al mio modo spesso fuori dalle righe di dire esattamente quello che mi passa per la testa, quando e come mi piace.
Nessuna pretesa, tantissimi errori e mille disastri, come quella volta che ho scelto di cambiare il nome dominio al blog e l'ho cancellato per un mese, senza capire cosa diamine fosse successo.
Da questa brutta esperienza ho imparato che dovrei prestare maggiore attenzione a quello che combino con il blog ed i suoi codici.

come diventare influencer- tutti i segreti per fare delle proprie passioni il lavoro dei sogni- come si diventa influencer- fashionsobsessions.com- instagram- come guadagnare con instagram- zairadurso

SI PUÒ DAVVERO VIVERE CON UN BLOG? QUINDI NON SCHERZI QUANDO DICI CHE GUADAGNI QUALCOSA DA OGNI SCATTO?


Comunicare emozioni, positività, un vissuto, sensazioni e quello che si prova ogni giorno è una cosa complessa, ed ammetto che a volte mi ritrovo a lottare con me stessa per scrivere quello che davvero penso, ma poi mi siedo, rifletto e mi ricordo dei messaggi che ogni giorno intasano i miei social, di quello che sapete dirmi e di quanto amore mettete nelle piccole cose che fate per me.
Come quando mi fermate per strada per dirmi grazie, o più banalmente, ogni volta che il vostro tempo viene impiegato per rispondere a quello che penso o dico.

Perchè se mi si chiede cosa significa, dopo quattro anni di blog come si arriva a monetizzare, come riesco a fare della mia passione una costante certezza ed una possibilità di rivalsa, io non vi so rispondere bene, non sono di certo una guru in questo, e molte delle cose che faccio, arrivano a me senza aspettarmi nulla in cambio.
Quel poco che so, e lo dico candidamente, l'ho trovato sul web, studiando manuali in lingua inglese e sperimentando tanto, a volte con esisti al limite dell'auto implosione di questo portale.
Ma so certamente dirvi la mia sul mio mondo: E' un ambiente duro, arrivato alla saturazione e pieno di persone che sgomitano, scalciano, si ammazzano e lottano ogni giorno per essere qualcuno.
Un mondo spesso ingiusto, dove la meritocrazia talvolta manca e lascia il posto alla raccomandazione, e dove i numeri contano più delle persone.
Eppure è un mondo bellissimo, che se vissuto di cuore, con passione, sacrificio e dedizione, saprà sicuramente darvi quello che voi vi aspettate.

With love, Zaira

STAY TUNED WITH FASHION'S OBSESSIONS

BRANDON WOELFEL : STORIA DI UNA LUMINOSITÀ CONTAGIOSA

fashionsobsessions.com brandon woelfel shoot brandonwoelfel.com zairadurso zaira d'urso

Luci, suoni, colori ed emozioni.
Se c'è una ragione che mi ha portata nel corso di questi anni ad amare la fotografia, è senza dubbio la capacità di raccontare e descrivere umori e stati umani senza dire nessuna parola.
Quando ho conosciuto Brandon Woelfel tramite la sezione esplora di Instagram, mi è sembrato di esser finita in mezzo ad un giardino incantato.
Come quando da piccoli si entrava dentro ad un negozio di giocattoli e si rimaneva incantati a fissare il nuovo spazio espositivo.
Oppure quando, durante la festa del patrono del paese, eravamo soliti alzare gli occhi al cielo alla ricerca del fuoco d'artificio più bello.
Per me, Brandon è così.

AMARTIE, OCCHI OVUNQUE E BALSAMI PER IL CUORE

occhi ovunque valentina scannapieco volpino fashionsobsessions.com zairadurso i disagi del blogging


Avere gli occhi e la mente ovunque, mi sembrava una di quelle cose irrealizzabili e senza ragione.
Questo prima di conoscere il lato più profondo di me stessa e la bellezza di OcchiOvunque.
Occhi Ovunque è un dolce volpino, nonché compagno di vita di una delle mie illustratrici del cuore.
In Sicilia, quando qualcuno è davvero molto versatile o semplicemente un visionario, si dice sempre "Avi l'occhi areri o cozzu "(Ha gli occhi dietro il collo).
Almeno, io da catanese, ho sempre dato quest'interpretazione, ma potrei pure sbagliarmi.
Per me Valentina ed Occhi Ovunque, sono due esseri fantastici con la mente ovunque e gli occhi dietro al collo.

I #CORRIRUNDAYS STANNO ARRIVANDO...

#corrirundays allenamento finale considerazioni decathlon decathcoach app fashion's obsessions zairadurso zaira d'urso roberto nava @zairadurso


Quando ho cominciato questo progetto, a fine Agosto, credevo che Ottobre non sarebbe mai arrivato.
Quanto mi sbagliavo!
Ottobre è praticamente dietro l'angolo, e con esso, la mia sfida conclusiva.
Non so ancora con quale spirito mi sveglierò domenica mattina e come affronterò la mia 5 km.
Non so nemmeno quanto sarò pronta mentalmente e cosa riuscirò a fare di concreto.
Ma so che voglio farcela. Che devo farcela.
Questo è quello che mi sono ripetuta nelle ultime due sessioni di allenamento del programma sulla app Decathlon Coach e con il supporto instancabile di Roberto Nava, a brevissimo, San Roberto.

TERZA SETTIMANA DI ALLENAMENTO PER I DECATHLON RUNDAYS

#corrirundays allenamento terza settimana considerazioni decathlon decathcoach app fashion's obsessions zairadurso zaira d'urso roberto nava @zairadurso


Per il semplice fatto di non aver pensato di mollare qualsiasi cosa, credo di meritare un premio fedeltà.
E non scherzo eh.
Lo penso davvero!
In Sicilia il tempo è stato così bello e rilassante che io non me la sono proprio sentita di andare a correre alcune volte.
Ma ho deciso di portare a termine almeno una volta nella vita uno degli obiettivi che mi ero prefissa, e quindi eccomi qui, con la mia sempre crescente voglia di sconfiggere le paure e gli incoraggiamenti che sono arrivati dai social.
Prima sessione di allenamento che, come sempre, mi ha ridotta all'osso.
Vuoi perchè ho cominciato a correre dopo aver mangiato troppo, vuoi per mancanza d'abitudine mentale, ma è stata dura.

#corrirundays decathlon allenamento decathlon coach app zairadurso zaira d'urso fashion's obsessions fashion blog fashion blogger

#CORRIRUNDAYS : PREPARAZIONE, CAMBIAMENTI ED ESPERIENZE LUNGO UN NUOVO PERCORSO

I primi minuti, è tornata a farmi visita Pollon con tutti i simpatici amici del paradiso con cui lei è solita uscire per giocare.
Poi le cose sono decisamente migliorate, lasciando posto ad una sessione rilassata e piena di tante piccole soddisfazioni.
Sono riuscita a raggiungere un comune vicino casa, di corsa e senza affanni; ho avuto il tempo di osservare le cose belle che mi circondavano ed ho scoperto tristemente che il bivio che lo scorso anno mi ha cambiato la vita è stato portato via.

#corrirundays allenamento terza settimana considerazioni decathlon decathcoach app fashion's obsessions zairadurso zaira d'urso roberto nava @zairadurso


La seconda sessione d'allenamento è filata liscia. 
Qualche fastidio muscolare, qualche piccolo languore davanti alla bakery del mio cuore e tanti ricordi lungo il cammino. Ma nulla di allarmante
La mia playlist Spotify sempre attiva, la musica da corsa presente e qualche pensiero dopo, ho concluso al meglio la sessione più strana e preoccupante dell'intero percorso.
A coronare i miei sforzi, la realizzazione di un piccolo sogno.
Da piccola, amavo e desideravo davvero tantissimo andare a correre sotto la pioggia.
Ma come avrete ben capito, son sempre stata la persona meno sportiva del pianeta.
Eppure oggi, nonostante tutto, nonostante le mie paure e la mia insicurezza diffusa, sono riuscita a chiudere la settimana e la sessione sotto la pioggia.

E diciamoci pure la verità: Prepararsi ai #CorriRunDays, comincia a piacermi sempre di più!

With love, Zaira
STAY TUNED WITH FASHION'S OBSESSIONS

DECATHLON HA FATTO USCIRE FUORI LA RUNNER CHE E' IN ME

DECATHLON RUNDAS RESOCONTO ALLENAMENTO FASHION'S OBSESSIONS ZAIRADURSO ZAIRA D'URSO


Sono passate due settimane da quando ho cominciato questo lungo viaggio in compagnia di Decathlon in preparazione dei RunDays.
Tralasciando gli acquisti, spesso futili ma divertenti, come la bellissima nuova borraccia con su scritto #fitgirl e la mia piccola crisi mistica con conseguente incidente di percorso in ospedale, nulla di rilevante nella mia vita.
Così credevo all'allenamento numero tre.
Dopo i primi due esami mistici in compagnia di Decathlon e con la supervisione di Roberto Nava, sempre pronto a spronarmi e consigliarmi saggiamente di abbandonare quelle bellissime merendine sul bancone del supermercato dietro casa, pensavo di mollare tutto.
Vuoi per la salute, vuoi perchè mi sentivo di esser tornata la solita pigra che tutti hanno conosciuto, ma volevo mollare tutto ed usare le mie bellissime scarpette Kalenji arancio fluo solo per andare a far shopping (E credetemi, dovremmo averne almeno un paio dentro l'armadio, perchè son la quintessenza della comodità e della leggerezza).
Arriva il terzo allenamento, si toccano di nuovo i tre chilometri.

decathlon rundays #corrirundays decathlonitalia fashion's obsessions zaira d'urso zairadurso


DECATHLON, MA CHE MI HAI FATTO?!


Io, giusto per non farmi mancare nulla, dopo aver messo nella sacca il mio telefono con la playlist a tema running, ho superato i quattro chilometri.
Io, che fino a qualche settimana fa, desideravo solo rotolare in una vasca piena di dolciumi e pasta all'uovo.
La stessa Zaira che credeva di aver visto i Nirvana, l'anima dannata di Cobain che canta Knocking on heavens door e la cara Pollon che declama Edipo Re in uno strabiliante greco antico, con tanto di lettura metrica e rigorose citazioni filosofiche.
Non so cosa sia scattato in me, non lo saprò forse mai, ma sono riuscita ad avere quella molla, quel qualcosa in più che mi ha portata a correre, sempre più lontano.
Senza pensare di essere inadatta, fregandomene altamente del corpo che mi diceva di smetterla, causa imminente crisi respiratoria.
Ho ridotto le abitudini malsane, specie sotto il profilo alimentare.
Detto addio ai cibi ipercalorici, alle bevande gassate e alla mia amata cioccolata.

Ho cominciato ad avere una nuova passione,e mi ci sono buttata a capofitto.
Arrivando al quarto allenamento a sfiorare l'obiettivo finale dei Run Days, ossia i cinque chilometri.
Tutto, con la sola forza della determinazione.
Perchè nonostante tutto, ci vuole tanta determinazione per mettersi in gioco.
E vi auguro di fare lo stesso, ogni giorno.


With love, Zaira




STAY TUNED WITH FASHION'S OBSESSIONS

ORANGE AND BLUE: IL TREND OMBRETTI PER L'AUTUNNO- INVERNO

trend make up occhi autunno inverno 2017 blue navy arancione copper mulberry prada max mara fashion's obsessions fashion blog beauty makeup zairadurso zaira d'urso trend make up autunno inverno 2017

Con l'arrivo della nuova stagione, si fanno largo i nuovi trend da seguire e rispettare per essere sempre in linea con le nuove idee moda.
E come ogni cosa che ritorna a bussare alle nostre porte, arrivano loro, i trend.
Semplici, curiosi, armocromatici ed in perfetto mood cozy e comfy.

Il trend ombretti, ci suggerisce colori caldi e dal vago sapore estivo.
Per chi ha potuto godere delle immense gioie delle spiagge assolate e della bella brezza marina, il ritorno di blu ed arancio per questo autunno / inverno 2017 sarà una vera gioia.
Per ricordare la bella stagione appena passata, per vivere delle calde tonalità proposte ed illuminare gli outfit più uggiosi.

COME CREARE UN FEED PERFETTO SU INSTAGRAM

feed perfetto su instagram segreti influencer



Instagram è da sempre il social più utilizzato per condividere le proprie foto ma lo state utilizzando a pieno?
Mentre scorrete la home vi siete mai imbattuti in foto di colazioni, vicoli o luoghi così belle da porvi la domanda: “Ma come fanno? Come li ottengono questi filtri?”. 
Ecco, cercherò di svelarvi alcuni segreti che si celano dietro alle foto perfette e ai feed super ordinati che si trovano in giro per Instagram
Prima di tutto, Instagram non è solo un social in cui condividere selfie ma potete creare la vostra galleria “ordinata”! 
Come fare?  

MAYBELLINE MATTE INK: ESSER MATTE NON E' MAI STATO COSI' BELLO

maybelline matte ink review maybelline #mattealungatenuta #incollaborationwithmaybelline @zairadurso fashionsobessions.com maybelline tinte labbra 16h resistenza tinte labbra miglior tinte labbra in commercio


Vi è mai successo di andar matti per qualcosa?
O meglio, per una bella idea?
Questo è quello che mi succede quando si parla di libertà.
Vado matta per la libertà e la possibilità di essere sempre libera e serena nel prendere le mie scelte di vita. Amo i colori vividi, le sfumature e perchè no, anche tutto ciò che resta impresso sulla pelle e sul cuore.
Grazie a Maybelline, ho scoperto un nuovo folle, viscerale amore.
I nuovi Matte Ink hanno fatto uscire fuori la parte più libera e folle di me.

maybelline matte ink review maybelline #mattealungatenuta #incollaborationwithmaybelline @zairadurso fashionsobessions.com maybelline tinte labbra 16h resistenza tinte labbra miglior tinte labbra in commercio

INSTAGRAM TIPS: COME RICHIEDERE UNA COLLABORAZIONE

come avere una collaborazione instagram strategie per avere una collaborazione sui social @zairadurso zaira d'urso fashionsobsessions.com fashion's obsessions influencer come si comportano gli influencer con le collaborazioni come monetizzare col proprio profilo Instagram


Una delle cose più importanti da sapere quando e se si vuole entrare nel mondo degli influencer è senza dubbio come destreggiarsi all'interno del social con le famosissime collaborazioni.
Da quando ho iniziato a sponsorizzare prodotti ed aziende sui social, moltissime ragazze mi continuano a chiedere come si faccia ad avere una collaborazione su Instagram.
Diciamoci la verità: A chi non piacerebbe avere roba gratis in casa?

MISSIONE MEDIA KIT: TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE PER CREARE IL PROPRIO IDENTIKIT SOCIAL

MISSIONE MEDIA KIT TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE PER CREARE IL PROPRIO IDENTIKIT SOCIAL zairadurso fashionsobsessions.com zaira d'urso come creare il proprio identikit per i social come creare media kit manuale per la realizzazione del perfetto media kit manuale per aspiranti influencer


Quando si vuole intraprendere la strada da promoter o testimonial sui social, sorge spesso una domanda: Perchè quella persona riesce a fare una determinata promozione ed io no?
Cosa ha in più rispetto a me?
Spesso, e non scherzo, si tratta proprio di un Media Kit.
Il media kit è il vero biglietto da visita di un blogger o Igers che si rispetti, che elenca in maniera semplice ed allo stesso tempo dettagliata cosa sa fare, la sua crescita nel tempo, i maggiori progetti con le aziende e le sue capacità.
Scrivere un media kit è una cosa complicatissima, e quando è toccato a me scrivere il mio, ho cominciato a piangere in preda ai dubbi e alla paura di non essere mai abbastanza brava in questo. Credetemi, è solo uno scherzo e siamo tutti capaci di farcela.

INSTAGRAM : LA SINCERITA' E' LA CHIAVE DI SVOLTA PER IL SUCCESSO SU QUESTO SOCIAL

come fare successo su instagram come creare una fan base reale di utenti fashion's obsessions.com zairadurso @zairadurso zaira d'urso come diventare famosi su Instagram popolarità Instagram strategie per fanbase su instagram basi per storytelling fashion blog italiani  instagram facebook lookbook youtube

Parlare di Instagram,social e gestione degli stessi è forse una delle cose più complesse che si possano fare.
Spesso si pensa che tutto quello che si vede su un social,dai grossi numeri alle persone che con reale interesse ti seguono e si approcciano a te,siano raggiungibili in pochissimo tempo e senza grossi sforzi.
Qui cade il primo dei miti: Se non siete già famosi di vostro su un altro social o nella vita reale,esser delle Instagram Star sarà una vera impresa.
 Perchè il vostro bacino d'utenza,salvo acquisti ai limiti della follia,sarà pressochè nullo.
Altri ancora,credono che sia facilissimo raggiungere soldi,fama e prestigio al solo patto d'aver raggiunto grossi numeri.
Anche qui,cari miei,vi sbagliate. Diffidate da tutte quelle persone e quei corsi che vi promettono d'avere un guadagno ed uno stipendio fisso al mese solo tramite Instagram e senza nessuno sforzo o quasi.

SUDIO SWEDEN VASA BLA: LA TUA MUSICA,OVUNQUE TU VOGLIA

sudio sweden vasa bla auricolari bluetooth cover marble #sudiosweden #sudiomoments zairadurso zaira d'urso fashion's obsessions fashionsobsessions.com @zairadurso fashionsobsessionsblog


Sudio Sweden è un brand giovane,dinamico e senza fronzoli.
Dal design semplice ed elegante,punta tutto sulla qualità dei suoi device.
Nulla di eccessivo,nulla di troppo ridondante.
Sudio Sweden coniuga classe,eleganza,tecnologia e potenza.
Tutte caratteristiche che,nella vita frenetica di una blogger,risultano indispensabili.

MARIA NILA :NATURAL HAIR CARE

Maria Nila prodotti naturali cura dei capelli fashionsobsessions.com fashions obsessions zairadurso zaira d'urso beauty blog @zairadurso fashionsobsessions fashion obsession fashion blog italia beauty blogger recensione prodotti cura dei capelli vegan icea

Da qualche tempo,ho intrapreso un percorso di recupero dei miei poveri e disastrati capelli,che negli anni ne hanno viste davvero troppe.
Dai colori pazzi,al mio adorato biondo/arancio,negli ultimi tre anni li ho massacrati.
Mi sono così avvicinata al mondo della cosmesi bio,selezionando brand che come unico obiettivo e principio hanno quello di promuovere la qualità dei prodotti e degli estratti naturali.
Maria Nila,azienda storica e con prodotti vegan per la ricostruzione e colorazione non permanente dei capelli,mi ha letteralmente salvata.

SENTIRSI A PROPRIO AGIO CON OGNI OUTFIT FT IVYREVEL

ivyrevel kenza ivyrevel revelista #ivyrevel fashions obsessions fashion's obsessions fashion blog zairadurso zaira d'urso alessia de matteo blogger catania sicilia italia instagram @zairadurso ottica pelleriti catania via simili calvin klein h&m fashionsobsessions.com


Qualche giorno fa,sono uscita con la mia meravigliosa Alessia,compagna storica di vita e di avventure fra i banchi di scuola e non solo.
E quale occasione migliore per indossare il mio nuovo vestito Ivyrevel?
Ivyrevel è un marchio giovane e dinamico,nato dalla mente di una blogger come me,che,stanca della solita idea che la moda e gli abiti per le donne dovessero essere semplicemente degli abiti da indossare per le occasioni formali,senza lasciare spazio alla creatività e alla sensualità delle donne,ha fondato Ivyrevel.
L'idea di Kenza è davvero semplice e rispecchia il mio modo di essere e vivere la moda: Ogni capo è per tutte,senza costrizioni e forzature. Una moda giovane ed attenta ai nuovi trend.
Perchè dentro agli abiti bisogna sempre sentirsi a proprio agio,e se questo avviene pure seguendo i trend di stagione,che ben venga!

ivyrevel kenza ivyrevel revelista #ivyrevel fashions obsessions fashion's obsessions fashion blog zairadurso zaira d'urso alessia de matteo blogger catania sicilia italia instagram @zairadurso ottica pelleriti catania via simili calvin klein h&m fashionsobsessions.com
ivyrevel kenza ivyrevel revelista #ivyrevel fashions obsessions fashion's obsessions fashion blog zairadurso zaira d'urso alessia de matteo blogger catania sicilia italia instagram @zairadurso ottica pelleriti catania via simili calvin klein h&m fashionsobsessions.com

Questo pomeriggio è stato anche il momento in cui son riuscita a salire per la prima volta su una bicicletta in vita mia.
Credo che eventi simili vadano festeggiati,per questo,con il mio codice ZAIRADURSO20,avrete il 20% di sconto su qualsiasi capo acquistato sullo shop Ivyrevel e potrete essere anche voi delle perfette Reveliste.

With love,Zaira


I WAS WEARING
IVYREVEL DRESS //VINTAGE HAT 
H&M TIGS // VINTAGE BOOTS 
CALVIN KLEIN GLASSES @ OTTICA PELLERITI 

PHOTO BY ALESSIA DE MATTEO

STAY TUNED WITH FASHION'S OBSESSIONS

3 IDEE NAIL ART PRIMAVERA 2017

3 idee nail art primavera 2017 nail trend diy how create nail art fashion's obsessions fashion blog zairadurso zaira d'urso fashion blog instagram 2017 trend

Come ben sappiamo noi donne,tutto è bello e tutto può diventare moda.
E come possiamo dimenticarci delle mani quando la primavera bussa alla porta?
Eccovi quindi 3 idee nail art primavera 2017 super semplici,originali ed adatte a tutte. Anche a chi,come me,ha seri problemi con la stesura dello smalto!

3 idee nail art primavera 2017 nail trend diy how create nail art fashion's obsessions fashion blog zairadurso zaira d'urso fashion blog instagram 2017 trend


Mix and match : Se come me,adorate le mani super colorate,vi basterà pochissimo per realizzare questa super nail art primaverile. Prendete almeno 3 colori a vostra scelta,miscelateli in una ciotolina con smalto trasparente e qualche goccia d'acqua. Una volta fatto ciò,con una spugnetta,passate il mix sulle vostre unghie e rimuovete poi l'eccesso. Il risultato sarà a dir poco sorprendete!

3 idee nail art primavera 2017 nail trend diy how create nail art fashion's obsessions fashion blog zairadurso zaira d'urso fashion blog instagram 2017 trend


Zucchero filato :  Si lo so,vi starete chiedendo se io sia fuori di testa. Ma non sono ancora così matta. Dopo aver applicato una base colorata a vostra scelta,dovrete scegliere due nuances,possibilmente a contrasto,da far colare sulla base precedentemente realizzata. Poi una passata di smalto trasparente e sarete pronte per un perfetto scatto da vera Instagram addicted!

3 idee nail art primavera 2017 nail trend diy how create nail art fashion's obsessions fashion blog zairadurso zaira d'urso fashion blog instagram 2017 trend


Glitter e paillettes: Questa è senza dubbio quella che prediligo,perchè semplice da realizzare e d'effetto.
Vi basterà scegliere una base,meglio ancora se con all'interno ha già dei glitter o delle pailettes,e poi via con una pioggia di glitter da versare sullo smalto ancora fresco e poi,uno strato di smalto trasparente a sigillare il tutto. Per essere subito brillanti come stelle.

Pronte a sperimentare?
With love,Zaira


STAY TUNED WITH FASHION'S OBSESSIONS

PORTA SEMPRE TUTTO CON TE FT NUNUCO

nunuco design review passport case iphone case bullet journal stationery items instagram #nunucodesigncompany #nunucodesign #funandcolorful #fashionsobsessions zairadurso zaira d'urso fashion's obsessions fashion blog italia marble items


Io sono una mente davvero molto,troppo,eccessivamente sbadata.
Così sbadata che ci vuole un blocco appunti immenso solo per ricordare cosa io debba fare in una sola giornata. Lo ammetto,sono un caso clinico ed irrecuperabile.
Per fortuna ci pensa Nunuco design con la mia pessima memoria.
Con il suo super planner giornaliero,se solo mi ricordo di aprirlo,mi aiuta a ricordare tutte le cose da fare in queste giornate frenetiche e piene di impegni.
Le pagine di questo planner sono meravigliose,super comode e ricche di piccoli dettagli che mi aiutano a restare concentrata giorno per giorno.

5 COSE CHE AMO DELLA MIA CATANIA

catania cinque cose che amo di catania cose da vedere a catania igerscatania vedere a catania sagata cose da fare a catania folklore porto di catania igers a catania blogger zairadurso zaira d'urso fashion's obsessions fashion blogger lifestyle instagram @zairadurso

Il catanese è una razza tutta particolare di abitante di una città.
Si,avete capito bene,il catanese è una vera eccezione nel mondo.
Se per lui un piatto cucinato da voi è buonissimo,vi dirà comunque che lui lo cucina meglio,che ha quel quid in più dentro al suo piatto che gli fa cambiare sapore.
Per un Catanese vero,non è ammissibile chiamare l'arancino in altri modi : Lo condannereste ad una settimana di anti acidi.
Ma se ci sono 5 cose che in città racchiudono tutto l'essere un Catanese verace e che amo,sono queste :