LA PERFEZIONE UCCIDE LA COMUNICAZIONE, PERCHE' ?


la perfezione uccide la comunicazione perchè?, www.fashionsobsessions.com,blogging, manuale errori da non commettere quando si inizia a lavorare sul web,cosa non fare per sentirsi meglio, come raggiungere gli obiettivi social, come si lavora sui social per guadagnare, zairadurso, @zairadurso, facebook, come ottimizzare al massimo facebook per creare un business


Una delle prime cose da non fare assolutamente quando si decide di aprire un blog o più in generale di lavorare sui social, è comparare i propri risultati con quelli altrui.
Perchè vi parlo di tutto ciò?
La storia nasce qualche giorno addietro, quando uno dei clienti che seguo, ha cominciato a lamentarsi dei risultati troppo bassi rispetto alle aspettative.
C'è però da dire che ha paragonato il suo profilo social, nato da tre giorni a quello di un personaggio come Kim Kardashian. E Kim è una queen social, non regge nemmeno il confronto.
Noto che in molti, moltissimi, siano convinti che fare un lavoro di comunicazione sui social sia una gara a chi vince il primo premio, a chi ha i numeri più grossi. 
Ma avete mai pensato a quanti danni vi fate da soli?


la perfezione uccide la comunicazione perchè?, www.fashionsobsessions.com,blogging, manuale errori da non commettere quando si inizia a lavorare sul web,cosa non fare per sentirsi meglio, come raggiungere gli obiettivi social, come si lavora sui social per guadagnare, zairadurso, @zairadurso, facebook, come ottimizzare al massimo facebook per creare un business

PERCHÉ' MAI NON POSSO AMBIRE AGLI STESSI RISULTATI DEL COLLEGA X?

Andate piano, senza sforzi, che la tensione emotiva non serve assolutamente a nessuno, nemmeno a voi. Nemmeno per errore.
Cercare di realizzare dei contenuti di qualità, partendo spesso dal nulla cosmico è una vera sfida per qualsiasi essere umano, immaginiamoci per chi ha solo cominciato a programmare e progettare qualcosa sul web.
E' come pretendere che un bambino di tre giorni, faccia le stesse piroette di Juri Chechi agli anelli.
Vedete, è semplicissimo creare qualcosa di fruibile per un pubblico Facebook se abbiamo passato gran parte della vita su quel social, e ci può anche stare il confronto numerico con una persona che consideriamo la nostra diretta rivale.
Conosciamo il social e le sue funzionalità, sappiamo destreggiarci un minimo su ogni versante di quella piattaforma e a volte riusciamo pure ad avere dei risultati inaspettati.
Programmare una campagna a lungo termine richiede  tempo, conoscenze della nicchia e degli utenti.
Va benissimo l'ambizione, dandole però i giusti tempi e spazi.
Ma non funziona l'esasperazione. Prima o poi vi beccate una rimozione dagli amici se i contenuti non sono adatti al target.

la perfezione uccide la comunicazione perchè?, www.fashionsobsessions.com,blogging, manuale errori da non commettere quando si inizia a lavorare sul web,cosa non fare per sentirsi meglio, come raggiungere gli obiettivi social, come si lavora sui social per guadagnare, zairadurso, @zairadurso, facebook, come ottimizzare al massimo facebook per creare un business

POSSO ESSERE UN VIP SUI SOCIAL ANCHE SENZA ESSERE NECESSARIAMENTE PERFETTO E SEMPRE IN FORMA? 

Allo stesso modo sperimentare è una regola di civile convivenza, ma cercare ad ogni costo la perfezione, il post con la foto dell'anno, la didascalia perfetta che richiami mille link ed argomenti esterni senza essere ridondante e pure il ritorno economico è una follia.
Volete davvero perdere la gioia di scrivere, di raccontare e di raccontarvi, di esprimere concetti e far conoscere la vostra realtà?
Confesso d'aver agito così in passato, rimuovendo intere pagine di questo blog al solo scopo d'avere la migliore delle visibilità web possibili. Ma non serve, non ci serve e non ne abbiamo assolutamente bisogno.
Il limite sottile ed invalicabile fra comunicazione e perfezione è impercettibile.
E' quel grammo di sale che cambia il sapore di una minestra, rendendola perfetta o semplicemente troppo salata ed indigesta.
Siate voi stessi, raccontatevi e dite tutto quello che vi passa per la testa, sia che siate blogger o semplici amanti della vita social, e perchè no, anche di quella reale, ma non lasciatevi fregare dalla perfezione. 
Del resto, come dice una mia carissima amica e modella per GQ, noi fighe da social siamo al 90% Photoshop!

With love, Zaira

STAY TUNED WITH FASHION'S OBSESSIONS